Info e prenotazioni: 0200634585*

PRENOTA & ACQUISTA IN POCHI CLICK!
Seleziona il film desiderato e la data per vedere gli orari degli spettacoli e acquistare in pochi click.
FILM
GIORNO
ORA
TI TROVI QUI MOVIE PLANET METROPOLIS CASTELLETTO TICINO
RASSEGNE
Visita questa pagina per essere sempre informato sulle rassegne che Movie Planet Group ti propone!
MOVIE+
Richiedi la tessera MOVIE+ alle casse, per fruire a tutti i nostri contenuti alternativi ad un prezzo scontato, tra i quali le nostre rassegne a soli 4,00 €
UN LUNEDI' MAI VISTO [#28] METROPOLIS
LONTANO DA QUI
Lunedì 18 Febbraio
LONTANO DA QUI
Regia: Sara Colangelo
Cast: Maggie Gyllenhaal, Gael Garcia Bernal, Rosa Salazar
Nazione e anno: USA, 2018
Genere: Drammatico
Durata: 96'
Lisa Spinelli è una maestra d'asilo con la passione per la poesia, tanto che i suoi figli ormai quasi adulti la trovano trasformata dalle lezioni che sta seguendo e il marito sente di essere un pò trascurato. Lisa non è di per sé molto dotata, ma sa riconoscere il talento altrui e rimane folgorata da quello di un bambino dell'asilo, Jimmy, che ogni tanto cammina avanti e indietro come in trance recitando poesie impressionanti. Lisa decide di proteggerlo da una società indifferente al suo talento e fa il possibile per educarlo, spingendosi però molto oltre i limiti della sua professione a intraprendendo quasi una crociata personale.
COLD WAR
Lunedì 25 Febbraio
COLD WAR
Regia: Pawel Pawlikowski
Cast: Joanna Kulig, Agata Kulesza, Borys Szyc
Nazione e anno: Polonia, 2018
Genere: Drammatico
Durata: 85'
COLD WAR è il nuovo film del regista Premio Oscar Pawel Pawlikowski (Ida), vincitore della Palma D'Oro per la miglior regia al Festival di Cannes. A Natale al cinema. Cold War è un'appassionata storia d'amore tra un uomo e una donna che si incontrano nella Polonia del dopoguerra ridotta in macerie.Provenendo da ambienti diversi e avendo temperamenti opposti, il loro rapporto è complicato, eppure sono fatalmente destinati ad appartenersi. Negli anni '50, durante la Guerra Fredda, in Polonia, a Berlino, in Yugoslavia e a Parigi, la coppia si separa più volte per ragioni politiche, per difetti caratteriali o solo per sfortunate coincidenze: una storia d'amore impossibile in un'epoca difficile.
LA DONNA DELLO SCRITTORE
Lunedì 04 Marzo
LA DONNA DELLO SCRITTORE
Regia: Christian Petzold
Cast: Franz Rogowski, Paula Beer, Godehard Giese
Nazione e anno: Germania, Francia, 2018
Genere: Drammatico
Durata: 101'
Le truppe germaniche hanno raggiunto Parigi e ora scendono verso il sud della Francia. Georg, un rifugiato tedesco, è riuscito a raggiungere Marsiglia. Ha con sé i documenti, un visto per l'ambasciata messicana e il manoscritto di un romanzo di Weidel, uno scrittore che si è suicidato temendo di essere catturato. Georg ha assunto la sua identità ed ora è alla ricerca di un passaggio su una nave americana. Ma l'incontro con Marie, una giovane donna che è in cerca del marito scomparso e che nel frattempo si è legata a un medico, muta i suoi progetti.
MORTO STALIN, SE NE FA UN ALTRO
Lunedì 11 Marzo
MORTO STALIN, SE NE FA UN ALTRO
Regia: Armando Iannucci
Cast: Steve Buscemi, Michael Palin, Jeffrey Tambor
Nazione e anno: Francia, Stati Uniti, 2017
Genere: Commedia
Durata: 106'
Nella notte del 2 marzo 1953, c'è un uomo che sta morendo. Non si tratta di un uomo qualunque: è un tiranno, un sadico, un dittatore. È Joseph Stalin, il Segretario Generale dell'Unione Sovietica (che forse in questo momento si sta pentendo di aver fatto rinchiudere nei Gulag tutti i medici più capaci ...). È lì lì, non ne avrà ancora per molto, sta per tirare le cuoia... e se ti giochi bene le tue carte, il suo successore potresti essere tu! Dal genio di Armando Iannucci una travolgente commedia nera, una satira sul potere e il totalitarismo con un formidabile cast internazionale: Steve Buscemi (Le iene, Fargo, Il grande Lebowski) è il pragmatico Khrushchev; Michael Palin (membro dei Monty Python, Un pesce di nome Wanda) il fedelissimo Molotov; Jeffrey Tambor (Tutti pazzi per Mary, Una notte da leoni, Arrested Development) interpreta il confusionario vice di Stalin, Malenkov; Jason Isaacs (la saga di Harry Potter, The OA, Star Trek: Discovery) l'implacabile generale Zhukov; Simon Russell Beale (Into The Woods, Penny Dreadful) è il mefistofelico capo dei servizi segreti Beria e Olga Kurylenko (007 - Quantum of Solace, La corrispondenza) la pianista dissidente Maria Yudina. Liberamente ispirato alla graphic novel LA MORTE DI STALIN di Fabien Nury e Thierry Robins pubblicata in Italia da Mondadori.
OPERA SENZA AUTORE
Lunedì 18 Marzo
OPERA SENZA AUTORE
Regia: Florian Henckel von Donnersmarck
Cast: Sebastian Koch, Tom Schilling, Paula Beer
Nazione e anno: Germania, 2018
Genere: Drammatico
Durata: 188'
Ispirato a fatti realmente accaduti, il film racconta tre epoche di storia tedesca attraverso l'intensa vita dell'artista Kurt Barnert, dal suo amore appassionato per Elisabeth, al complicato rapporto con il suocero, l'ambiguo Professor Seeband che, disapprovando la scelta della figlia, cerca di porre fine alla relazione tra Kurt ed Elisabeth. Quello che nessuno sa è che le loro vite sono già legate da un terribile crimine commesso da Seeband decenni prima
SENZA LASCIARE TRACCIA [2018]
Lunedì 25 Marzo
SENZA LASCIARE TRACCIA [2018]
Regia: Debra Granik
Cast: Ben Foster, Thomasin McKenzie, Jeff Kober
Nazione e anno: USA, 2018
Genere: Drammatico
Durata: 108'
Per anni Will e sua figlia Tom hanno vissuto in una vasta riserva naturale ai margini di Portland, nell'Oregon. Quando vengono sorpresi dalle autorità locali, si ritrovano costretti ad abbandonare il loro stile di vita. Non riuscendo ad adattarsi alla nuova vita, decidono di pianificare un pericoloso viaggio per riabbracciare la loro amata natura selvaggia. L'equilibrio tra i due, però, sembra essersi rotto e padre e figlia si ritroveranno a confrontarsi con desideri contrastanti.
SANTIAGO, ITALIA
Lunedì 01 Aprile
SANTIAGO, ITALIA
Regia: Nanni Moretti
Cast:
Nazione e anno: Italia, 2018
Genere: Documentario
Durata: 0'
Attraverso le parole dei protagonisti e i materiali dell'epoca, il documentario racconta i mesi successivi al colpo di stato dell'11 settembre 1973 che pose fine al governo democratico di Salvador Allende, e si concentra in particolare sul ruolo svolto dall'ambasciata italiana a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime del generale Pinochet, consentendo poi loro di raggiungere l'Italia.
LAZZARO FELICE
Lunedì 15 Aprile
LAZZARO FELICE
Regia: Alice Rohrwacher
Cast: Adriano Tardiolo, Alba Rohrwacher, Tommaso Ragno
Nazione e anno: Italia, 2018
Genere: Drammatico
Durata: 130'
Quella di Lazzaro, un contadino che non ha ancora vent'anni ed è talmente buono da sembrare stupido, e Tancredi, giovane come lui, ma viziato dalla sua immaginazione, è la storia di un'amicizia. Un'amicizia che nasce vera, nel bel mezzo di trame segrete e bugie. Un'amicizia che, luminosa e giovane, è la prima, per Lazzaro. E attraverserà intatta il tempo che passa e le conseguenze dirompenti della fine di un Grande Inganno, portando Lazzaro nella città, enorme e vuota, alla ricerca di Tancredi.